Parlare in pubblico efficacemente significa utilizzare al meglio le proprie capacità comunicative, coinvolgere l’uditorio e facendosi capire davvero dalle altre persone. Non solo davanti a una platea di centinaia di persone ma anche in una riunione aziendale o in un gruppo di amici. La capacità di catturare l’attenzione degli ascoltatori, coinvolgendoli mentalmente ed emotivamente, presentando con successo idee, progetti e informazioni si può apprendere o affinare. Come sempre, al di là delle tecniche, occorre predisporre la mente a questa attività e i blocchi che non ci permettono di essere efficaci nel parlare in pubblico sono sempre mentali. Una buona presentazione in pubblico, infatti, richiede fiducia in se stessi, una serie di specifiche capacità e una preparazione molto attenta.
Il corso prevede una parte teorica e una pratica (sarebbe impossibile apprendere in altro modo) e mira ad aumentare la fiducia in se stesso dell’oratore, fornirgli tecniche per la preparazione del discorso e la strutturazione dell’intervento (comunicazione verbale e non verbale), metterlo in condizione di gestire le criticità ma, soprattutto, modificare il suo set mentale quando si trovi ad affrontare l’uditorio.

Various microphones aligned at press conference isolated over a white background

Corso di comunicazione efficace, si rivolge a tutti coloro che vogliano migliorare il proprio approccio con gli altri in occasione di eventi aziendali, riunioni, conferenze stampa. Insomma in tutti i casi in cui l’essere efficaci comunicatori è una capacità fondamentale per trasmettere agli altri efficacemente idee, progetti, messaggi e obiettivi.

ALCUNI ARGOMENTI TRATTATI

  • Lo stato interiore in relazione alla comunicazione in pubblico
  • La mente conscia e la mente inconscia
  • Essere se stessi o interpretare un ruolo? Scegliere e applicare il proprio “stile”
  • I filtri di codifica del messaggio e quelli di decodifica dell’uditorio: come controllare e regolare la propria comunicazione non verbale per modificare la percezione del pubblico
  • Utilizzare gli spazi efficacemente: posizione dell’oratore ed emisferi cerebrali del  pubblico
  • La preparazione e la strutturazione dell’intervento
  • Gestire le criticità e riattivare l’attenzione del pubblico: la comunicazione paraverbale e verbale

DURATA E NUMERO PARTECIPANTI

Il corso ha una durata variabile in funzione del numero dei partecipanti, del loro livello e degli obiettivi da raggiungere. Poiché si tratta di un corso fortemente esperienziale che prevede riprese video e revisione del girato è possibile erogarlo per piccoli gruppi.

MANUALE

Slide, video girati in aula e bibliografia ragionata a fine corso.

METODOLOGIA

Formazione esperienziale basata su action learning e role playing. Teoria ridotta all’essenziale in favore della pratica e dell’interazione tra allievi e docente.

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.