Comunicare in maniera efficace e persuasiva è differente dal semplice comunicare. La Leadership efficace comporta alcuni topoi che investono la “pragmatica della comunicazione”, ovvero la trasformazione di alcuni elementi teorici della Comunicazione in elementi pratici, che si possono riassumere nel più ampio concetto di Comunic-Azione. Comunicare nella maniera corretta trasforma, infatti, la comunicazione in uno strumento che induce gli altri ad agire in accordo con i nostri intenti e obiettivi e permette di gestire meglio le relazioni, riducendo al minimo gli attriti e massimizzando gli effetti positivi della collaborazione.
Un buon leader deve saper utilizzare un linguaggio persuasivo a cui far seguire le azioni, motivare, ispirare. Deve essere un comunicatore efficace! E sarà tanto più efficace nel farsi seguire dagli altri quanto più saprà trasferire nella maniera corretta le direttive dell’Azienda, gli obiettivi e i messaggi.

The-art-of-Quotes-by-James-Humes-By-POPOPICS

La comunicazione strategica è ritenuta dal 91% degli esperti la più importante competenza per i leader, così come saper creare un’adeguata relazione emotiva all’interno dell’organizzazione rappresenta uno dei pilastri fondamentali su cui si basa il buon funzionamento del sistema.
Destinato a tutti i manager che operano a qualsiasi livello in azienda, si tratta di un corso che prende le mosse dalla teoria e dalla pragmatica della comunicazione (P. Watzlawick, Scuola di Palo Alto) per arrivare alla cosiddetta comunicazione ipnotica e persuasiva (Dialogo Strategico e Ipnosi vigile della Scuola Eriksoniana).

DURATA

Il corso ha una durata complessiva di 8 ore, erogate in una singola sessione o erogate in 2 lezioni giornaliere da 4 ore. L’intera durata del corso può essere rimodulata in funzione delle esigenze dell’Azienda.

MANUALE

Slide e bibliografia ragionata, a fine corso.

METODOLOGIA

Formazione esperienziale basata su action learning e role playing. Teoria ridotta all’essenziale in favore della pratica e dell’interazione tra allievi e docente.

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.